logo-semidef

Ara Pacis a sostegno delle comunità nigerine vittime dell’insicurezza e del terrorismo

Condividi questo post
Diffa, Niger, 24 giugno 2022 – Ara Pacis, in collaborazione con la Fondazione NOOR dona autoambulanze, kit ed equipaggiamenti medici a favore della popolazione di Diffa nel quadro di un’iniziativa a supporto delle comunità

Dal 2017 Ara Pacis Initiatives for Peace porta avanti iniziative di pace, sicurezza umanitaria, riconciliazione e coesione sociale in Niger. Dal 2021, l’impegno di Ara Pacis nel paese viene portato avanti in collaborazione con la Fondazione NOOR, presieduta dalla Première Dame del Niger e costituita nello stesso anno per accompagnare gli sforzi di costruzione nazionale nei settori dell’istruzione, della salute, dell’ambiente, dei diritti umani e della pace.

In particolare, Ara Pacis sta sostenendo la Fondazione nell’implementazione di programmi di salute e di istruzione per le comunità di Diffa e Tahoua, regioni duramente colpite dalla presenza dei gruppi terroristici. Attraverso la Fondazione, Ara Pacis ha potuto sostenere, con immediati aiuti umanitari, i sopravvissuti dei villaggi di Bakorat e Intazayene, nella regione di Tahoua, che nell’aprile del 2021 sono stati vittime di un efferato attacco terroristico per mano di gruppi armati islamisti. Sempre a sostegno dei sopravvissuti, principalmente donne e bambini costretti a scappare dalle proprie case e rifugiarsi nei villaggi vicini, Ara Pacis ha supportato il governatore di Tillia – villaggio che ospita un importante numero di sfollati – nella realizzazione di un sistema di approvvigionamento di acqua.

È in questo quadro che la Presidente di Ara Pacis, Maria Nicoletta Gaida, è in visita in Niger dal 23 al 27 giugno 2022 e parteciperà, insieme alla Première Dame, alla cerimonia di consegna – prevista per il 25 giugno – di autoambulanze, kit ed equipaggiamenti medici, a favore della popolazione di Diffa nel quadro di un’iniziativa a supporto delle comunità. Nello specifico, saranno donate cinque ambulanze ai Centri di salute comunitaria dei villaggi di Goudoumaria e Nguigmi e una serie di equipaggiamenti medici cosi come prodotti farmaceutici ad otto villaggi e comuni adiacenti.

Inoltre, in occasione della sua visita a Niamey, la Presidente Gaida sancirà la collaborazione con la Fondazione NOOR attraverso la firma di un partenariato dinamico e inclusivo che permetterà alle parti di sviluppare insieme progetti partecipativi ad alto impatto sociale.

rimani aggiornato sulle nostre attività

Registrati alla newsletter

Il sito della Fondazione Pax Humana è in arrivo!

Sorry For The Inconvenience

English Version of the arapacis.org is under development​